Compatibile con Xcode 10

Introduzione al linguaggio Swift. La lingua dei computer

Oggi cominceremo il nostro viaggio, nel mondo dello sviluppo applicazioni iOS, dalla scoperta del linguaggio di programmazione 😍

Niente è scelto a caso nell’informatica, ed infatti la frase è composta da due termini che già dicono tutto:

  1. Linguaggio
  2. Programmazione

Vediamo nei dettagli ⤵️

Linguaggio

Linguaggio, né più né meno, da una lingua che utilizziamo per comunicare rappresenta un insieme di parole che formano una lingua informatica.

Per esempio, il linguaggio che useremo per creare le app iOS, si chiama linguaggio Swift.

Come l’inglese, o l’italiano, hanno le loro parole, anche il linguaggio Swift ha un set di parole ben definite che compongono il linguaggio.

La conoscenza di queste parole ti permetterà di comporre un’applicazione.

Dunque, creare un’app è l’equivalente di scrivere un romanzo.

Sei in grado di scrivere un romanzo in una lingua che non conosci? 😂

Ecco perché è necessario partire dall’alfabeto. Imparerai a scrivere in Swift in un ambiente controllato (il Playground – ti spiegherò nella prossima lezione) prima di cominciare a sviluppare app.

Programmazione

Se della frase “linguaggio di programmazione” abbiamo capito la prima parte, che significa programmare?

Programmare significa creare un comportamento definito a priori.

Cioè scrivere una sequenza di istruzioni, utilizzando il linguaggio Swift, che verranno interpretare dal nostro dispositivo.

Mi piace fare esempi con la realtà.

Se tua madre/padre/moglie/marito ti lascia un bigliettino con scritto “devi comprare la pasta”, stanno scrivendo un’istruzione che verrà interpretata da te quando lo leggerai.

Povero te 😂

Allo stesso modo, tu scriverai un codice per la tua applicazione che definirà il come dovrà comportarsi.

Per fortuna sei tu che comandi nello sviluppo.

Esempio: Quando premi un bottone di un’app, dietro l’interfaccia, c’è un codice che viene attivato. Quindi, lo sviluppatore, ha definito a priori cosa doveva fare quel bottone.

La realtà è complessa

Cominciamo a scremare un po’ di persone con una semplicissima domanda: quanto tempo hai impiegato per imparare l’italiano?

Una lingua non si finisce mai di imparare. Figuriamoci una che non conosciamo 😂.

Partirai da semplici parole, pian piano le metterai insieme, sbaglierai, lancerai tutto in aria, ti innamorerai ma sarà un percorso sempre in salita.

Quando penserai di aver raggiunto un buon risultato, scoprirai ben presto che ci sono nuove cose da imparare 😱.

Ma non voglio scoraggiarti.

Io è da quando ho 14 anni che programmo e non mi sento ancora esperto.

Ho iniziato con piccoli programmini che alteravano i funzionamenti dei giochi (hack), settore abbandonato dopo qualche anno perché arrivavano email dagli avvocati delle software house dei videogiochi 😂.

Poi sono passato all’università, dove ho provato ed ho capito che non era posto per me.

Ed infine mi sono innamorato del linguaggio Swift e della voglia di condividere ciò che stavo facendo.

Quindi, non ti annoio più, ti dico solamente: mettiti in gioco, non aver fretta e segui passo passo queste lezioni perché sono il frutto dei miei fallimenti e successi 😎

Ti aspetto nella prossima lezione
e ti auguro una buona programmazione!

Torna a: Corso gratuito linguaggio di programmazione Swift > Le basi del linguaggio Swift

Start typing and press Enter to search

variabili-e-costanti-del-linguaggio-swiftI commenti linguaggio swift